+39 050 685695 shop@iltk.it
0 Elementi

Sciarpa

Tessuta a mano a telaio. Lino e cotone.

Dimensione: 44 x 200 cm.

Ama-La è un progetto di EUROCOOP Servizi Cooperativa Sociale a carattere umanitario e finanziato con il contributo OttoxMille dell’Unione Buddhista Italiana. La sua finalità è l’accoglienza, la presa in carico psico-socio-sanitaria e l’integrazione lavorativa di donne rifugiate, sole o con un minore, senza alcun limite di età né di provenienza. Il percorso si compirà attraverso la formazione e creazione di prodotti tessili artigianali.

Il progetto nasce nel paese di Camini (RC), un paese protagonista da anni di una straordinaria esperienza di accoglienza.

Nello specifico, Ama-La prevede la formazione in tessitura al telaio, cucitura, modellismo e creazione di prodotti tessili artigianali, frutto dell’incontro tra diverse tradizioni e antichi saperi, con un’attenzione particolare all’innovazione tessile per la creazione di linee di prodotti ecologici, etici, estetici e di tendenza.

I prodotti che creeremo, capi d’abbigliamento, complementi d’arredo e accessori vari, saranno realizzati attraverso le pratiche antiche delle tradizionali arti e artigianato tessile calabresi, ovvero ricamo, filatura, tessitura al telaio, la filatura della ginestra, che si coniugano con le conoscenze artigianali delle donne provenienti da altre regioni del mondo.

Attraverso l’utilizzo di tecniche innovative ed ecologiche come l’eco-printing (stampa e colorazione di tessuti al vapore con l’utilizzo di erbe, cortecce, foglie e fiori), le nostre lavorazioni tessili rispettano l’ambiente. La maggior parte dei materiali sono a km zero e le tecniche di lavorazione a minimo impatto ambientale, privilegiamo infatti il riciclo e il recupero di materie prime, come ad esempio i vecchi tessuti per realizzare nuovi tappeti, le pezzare.

COD: N/A Categorie: , Tag: , , ,

98,00

Svuota

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sciarpa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This